salopette omloop thermal bib short - CASTELLI

salopette omloop thermal bib short
-15%
NEW

salopette omloop thermal bib short innovazione e comfort uniti per termicità e vestibilità

  • Pantaloncino termico con lunghezza fino al ginocchio
  • Tessuto Thermoflex motlo termico, elastico e traspirante
  • Ginocchia anatomicamente presagomate con talgio al vivo
  • Fondello Progetto X2 Air per un comfort massimo
  • Bretelle in rete per regolare il grado di isolamento termico attraverso l'intimo
  • Dettagli riflettenti per maggior visibilità

INNOVAZIONE PRO
La prima comparsa di questo capo è stata nel 2009 quando un ciclista del nostro Cervélo TestTeam, Jeremy Hunt, corse la Omloop Het Nieuwsblad con degli scalda muscoli che aveva tagliato all'altezza del ginocchio. Ci sono voluti sei anni perché questa tendenza si affermasse, ma nel 2015 già una mezza dozzina di ciclisti hanno corso la Omloop con questo stesso look. Quindi abbiamo studiato un tessuto che ci consentisse di lasciare un orlo al vivo morbido dietro al ginocchio che non desse fastidio, e abbiamo iniziato a collaudare alcuni prototipi. Ancora una volta, gli atleti che corrono per mestiere hanno trovato un nuovo modo di vestire. Questa versione è significativamente più calda di un pantaloncino termico, ma non dà l'idea di essere troppo vestiti come un pantaloncino a tre quarti. 


Marca: CASTELLI
Categoria: SALOPETTE
Disponibilità: pronta consegna
Taglia:
Colore:
spedizione gratuita

€ 140,00 € 119,00

Descrizione prodotto

  • Pantaloncino termico con lunghezza fino al ginocchio
  • Tessuto Thermoflex motlo termico, elastico e traspirante
  • Ginocchia anatomicamente presagomate con talgio al vivo
  • Fondello Progetto X2 Air per un comfort massimo
  • Bretelle in rete per regolare il grado di isolamento termico attraverso l'intimo
  • Dettagli riflettenti per maggior visibilità

INNOVAZIONE PRO
La prima comparsa di questo capo è stata nel 2009 quando un ciclista del nostro Cervélo TestTeam, Jeremy Hunt, corse la Omloop Het Nieuwsblad con degli scalda muscoli che aveva tagliato all'altezza del ginocchio. Ci sono voluti sei anni perché questa tendenza si affermasse, ma nel 2015 già una mezza dozzina di ciclisti hanno corso la Omloop con questo stesso look. Quindi abbiamo studiato un tessuto che ci consentisse di lasciare un orlo al vivo morbido dietro al ginocchio che non desse fastidio, e abbiamo iniziato a collaudare alcuni prototipi. Ancora una volta, gli atleti che corrono per mestiere hanno trovato un nuovo modo di vestire. Questa versione è significativamente più calda di un pantaloncino termico, ma non dà l'idea di essere troppo vestiti come un pantaloncino a tre quarti. 

METODI DI PAGAMENTO

carte prepagate, ricaricabili, bonifico bancario e contrassegno.

principali circuiti accettati

Mastercard Visa Paypal